Larino, dopo la nostra inchiesta tolto il cassone alla Rosano

Visto che scrivendo, documentando ed informando la popolazione si riesce a smuovere le situazioni incrostate? Il cassone scarrabile posizionato davanti la mensa della scuola elementare Rosano è stato celermente rimosso dal sito di stazionamento, posizione che di fatto costituiva un luogo di raccolta rifiuti privo di autorizzazione, di certificazione e di tutti gli annessi e connessi. Il percorso del cassone e del successivo smaltimento è un discorso che affronteremo in un’altra parte della nostra inchiesta. Nel pomeriggio di ieri (23/05 n.d.r.) la ditta Cantoro ha prelevato lo scarrabile portandolo via, sicuramente l’amministrazione, o meglio, il sindaco dirà che era uno “spostamento” programmato, ma sempre dopo l’intervento dei cittadini però.