Larino, sarà rimossa l’isola ecologica in via Iovine

Dopo le proteste dei cittadini e dei commercianti l’amministrazione comunale ha deciso che l’isola ecologica sarà rimossa da via Francesco Iovine e posizionata altrove, dove ancora non lo sappiamo.

Ieri dopo la pubblicazione dell’articolo su questo sito, la società che si occupa della gestione delle isole a Larino, la EconcontrolGsm che ci scrive questo messaggio: “Vi aggiorniamo sulla tematica delle Ecoisole. Nella giornata di Domani l’isola verrà spostata e verrà attivato il sistema di sanificazione. Attraverso questo profilo vi aggiorneremo sulle prossime modalità di utilizzo”. Questo messaggio però, contiene un passaggio che fa riflettere, e tanto, sulla gestione delle ecoisole, come le chiamano loro, infatti la società dice che dopo lo spostamento verrà attivato il sistema di sanificazione, ciò significa che fino a oggi l’isola in via Iovine non era nemmeno sanificata. Questo significa che grazie all’amministrazione e a chi si è occupato di scegliere il posto, i cittadini di quella zona hanno respirato aria non sanificata, senza nessun controllo. Non c’era nessun sistema di sanificazione e di conseguenza nessuna tutela sanitaria per la comunità, e l’ASREM che dice di tutto questo? E il NAS che interviene per molto meno perchè non dice nulla? Ma soprattutto alla luce di tutto questo, chi deciderà dove mettere questa ecoisola?