Larino, “verde pubblico all’abbandono” la denuncia di Larino Civica

Ci eravamo promessi come movimento di restare in attesa degli sviluppi sui lavori di pulizia e sistemazione delle strade della nostra città verificando la veridicità delle parole del sindaco Puchetti riguardo alla programmazione sugli interventi da fare, e non rincorrendo le segnalazioni via Facebook fatte dai cittadini. Purtroppo la nostra fiducia, anche se con riserva, è stata mal riposta poiché i rattoppi e la pulizia delle strade in questa città si fanno solo se è in programma un avvenimento o una manifestazione ed è limitata all’area interessata e, a volte, fatti superficialmente. È sotto gli occhi di tutti lo stato in cui versano gli alberi in piazza Vittorio Emanuele, ormai simili a cespugli e che, grazie alle loro folte chiome riescono a coprire bene anche le luci accese fino a tarda notte lasciate da qualche dipendente o perché qualcuno ama tanto il suo lavoro da prorogarlo anche di notte. Ci aspettiamo che nella lunga lista del programma amministrativo ci sia anche la sistemazione degli alberi la pulizia delle strade e dei vicoli (non limitandola solo alle piazze principali) anche perché siamo in prossimità della manifestazione delle luminarie e del presepe. Ripetiamo, questa non è programmazione ma una routine dettata dagli eventi.