Termoli, denunce e sequestri di droga da parte dei Carabinieri

Attività anti-droga dei Carabinieri della Compagnia di Termoli con numerose
pattuglie, in uniforme e in abiti civili, hanno svolto controlli massicci sulla costa
molisana.
La cornice di sicurezza, tesa a prevenire la consumazione dei reati contro il
patrimonio e quelli in materia di stupefacenti, ha garantito un week-end tranquillo
alla cittadinanza.
Lo stesso dispositivo è stato, altresì, dispiegato anche all’inizio della settimana,
in concomitanza della riscossione delle pensioni e della “tredicesima”.
In un’area di servizio sulla Statale 16, sabato notte, i Carabinieri della Sezione
Radiomobile della Compagnia, dopo aver fermato un veicolo sospetto, hanno
proceduto alla perquisizione dei due uomini a bordo del mezzo.


Al termine dell’attività di ricerca, sono stati rinvenuti circa cinquanta grammi
di “hashish” nella disponibilità di un quarantenne di Termoli, e circa due grammi di
eroina e cocaina riconducibili all’altro occupante il veicolo, un trentanovenne
molisano. La droga rinvenuta è stata immediatamente sottoposta a sequestro.
Il quarantenne è stato deferito quindi all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai
fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre a carico dell’altro soggetto è stata
inviata la prevista segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo di Campobasso.
Continua senza soluzione di continuità l’attività di contrasto dei Carabinieri in
basso Molise allo spaccio di droga e all’illegalità sul territorio.