);

Larino, i consiglieri comunali del Germoglio scrivono al Sindaco “permettere alle attività commerciali di utilizzare spazi esterni per maggior sicurezza”

I consiglieri del “Germoglio” CHIEDONO alla Giunta Comunale, in relazione alla c.d. “Fase 2” dell’emergenza Covid-19, di adottare apposita delibera che permetta agli esercizi commerciali e ai pubblici esercizi di utilizzare gli spazi esterni adiacenti all’esercizio commerciale, per lo svolgimento delle attività di vendita e somministrazioni di alimenti e bevande. In altri termini, di permettere di presentare domanda e progetti che prevedano un ampliamento degli spazi, anche esterni, e in caso di utilizzo di suolo pubblico di essere esonerati dal pagamento del prescritto canone di occupazione.

Tale richiesta è fondata sul presupposto che nella riapertura potrà essere garantito il rispetto delle regole poste a tutela della salute pubblica (es. distanziamento tra i tavoli, ventilazione naturale degli ambienti) e il miglioramento delle condizioni di lavoro per gli esercenti.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *